Patrizia Pulga

Nata a Bologna, laureata in Scienze Politiche, Patrizia Pulga dal 1979 è fotografa e docente di fotografia.

PROFILO PROFESSIONALE

Come fotoreporter si occupa di

tematiche sociali, come la condizione delle donna, l’immigrazione e l’intercultura in

  • Italia
  • India
  • Sri Lanka
  • Tunisia
  • Egitto
  • Francia
  • Inghilterra
  • U.S.A.
  • Messico
  • Cuba
  • Campi Profughi Sahraui

sulle realtà socio-culturali e sulla condizione della donna per

  • case editrici
  • giornali e riviste
  • enti pubblici
  • associazioni di volontariato
  • O.N.G.

architettura e urbanistica in

  • Italia
  • Francia
  • Spagna
  • Germania
  • Inghilterra
  • Portogallo
  • Lituania
  • Lettonia
  • Estonia
  • Repubblica Ceca
  • Turchia
  • U.S.A.
PROGETTI

APPUNTI CONTRO IL RAZZISMO
Progetto per l’educazione alla multiculturalità per le scuole materne, in collaborazione con la scrittrice Elena Gianini Belotti e la giornalista capoverdiana Maria de Lourdes Jesus (testi e foto).

Per BOLOGNA 2000 Città Europea della Cultura
LE COMUNITÀ STRANIERE A BOLOGNA
Feste e ricorrenze fra tradizione e intercultura. Reportage con mostra fotografica e volume “E – VENTI DI FESTA”.

WOMEN PHOTOGRAPHERS’ NET
Censimento sulle fotografe contemporanee europee.
Nel 2004 è stata scelta dal governo lituano, assieme ad altri quaranta fotografi di tutto il mondo, per documentare l’entrata del paese nella comunità europea. Il progetto, denominato LITHUANIA 24 HOURS ha prodotto una mostra ed un libro che ne documentano gli eventi.

PUBBLICAZIONI

Ultima pubblicazione

Copertina del libro "Le donne fotografe dalla nascita della fotografia ad oggi"
Copertina del libro “Le donne fotografe
dalla nascita della fotografia ad oggi”

P. Pulga
Le donne fotografe dalla nascita della fotografia ad oggi: uno sguardo di genere
Ed. Pendragon – Bologna 2017

Descrizione

In ogni ambito professionale – e quello fotografico è tra questi – le donne incontrano enormi difficoltà ad affermarsi; in misura maggiore dove è determinante un approccio, se non aggressivo, almeno assertivo per farsi largo tra molti concorrenti. Eppure sono state e sono tantissime le donne che hanno fatto della fotografia la loro professione. Questo volume presenta oltre duemilatrecento profili di fotografe di tutto il mondo, suddivisi per provenienza geografica e inseriti all’interno dei movimenti culturali e delle correnti che hanno percorso la storia degli ultimi due secoli: è quindi la fonte più completa per quanto riguarda la fotografia “al femminile”. Una storia mai raccontata di determinazione e creatività.


Altre pubblicazioni

P. Pulga – E VENTI di festa
Ed. Menabò – Bologna 2001 (foto e testo in italiano, inglese, francese e spagnolo).

P. Pulga – La cucina indiana vegetariana
Ed. La Casa Verde – Verona 1990 (personale testo e foto).

P. Pulga – Il movimento Sarvodaya e le fattorie Sarva Seva nello sviluppo agricolo indiano
Ed. F.O.C.S.I.V. – Milano 1985 (testo e foto).

P. Pulga – Sul monte kailash, canti e miti della religione induista
Ed. Il Gatto e la Volpe – Verona 1983 (testo e foto).

PREMI

12TH JULIA MARGARET CAMERON AWARD
Winner in CITYSCAPES Series (2019)

1° Premio CON OCCHIO DI DONNA (2008)

COLLABORAZIONI

Associazione Professionale
WOMEN IN PHOTOGRAPHY INTERNATIONAL (WIPI)
www.womeninphotography.org

  • Ziba Kazemi (2013)
  • Women photographers from Middle East & Indian Subcontinent (2012)
  • Women photographers in Tunisia. “Artocracy” during Jasmin Revolution (2011)
  • Women Photographers from other Cultures & Countries (2010)
  • Homage to African Women (2010)
  • Focus on Female” at Orvieto Fotografia (2009)
  • Sylvia Plachy/Blanca Berlin Gallery/Spain (2008)
  • Salutes the Women Photographers of Africa (2006)
  • Census about women photographers currently active in Italy, Europe and the mediterranean region (2000)

Associazione Professionale
FOTOGRAFIA E INFORMAZIONE
www.fotoinfo.net

  • 2013: Omaggio a Editta Sherman
  • 2013: Violenza sulle donne: per una corretta informazione
  • 2006: Rapporto sulle presenze femminili ai “Rencontres africaines de la photographie
  • 2009: Rapporto su Women in Photography International
ACQUISIZIONI

Sue immagini sono state acquisite da

  • C.S.A.C. (Centro Studi Archivio Comunicazione) – UNIVERSITÀ di PARMA
  • Beinecke Rare Book and Manuscript Library, Peter Palmquist Western Americana Permanent Collection – YALE UNIVERSITY in WIPI Charter Gallery 2014 – 15 – YALE UNIVERSITY – USA: http://www.womeninphotography.org/Events-Exhibits/YALE-WIPI
RECENSIONI

Canali televisivi, giornali e riviste

  • RAI 3
  • Vogue
  • La Repubblica
  • Il domani di Bologna
  • Fotografare
  • National Geographic Italia
  • Portici
  • Bologna & Bologna
  • Reti
  • Il diritto delle donne
  • ZIC
  • Left
  • Private

Magazines on line

  • Women in Photography International
  • Web magazine Agenzia Dire
  • Il Fotografo
  • Io Donna – Il Corriere della Sera
  • Focus de la Femme et de la Fille
  • Vernice Fresca
  • FotograFARE